» News » PAGOPA

PAGOPA

PAGOPA

01/09/2022

News

Il D.Lgs. 217 del 13 dicembre 2017, modificato da ultimo dal Decreto Semplificazioni n. 76/2021 ha previsto che le Pubbliche Amministrazioni sono tenute ad incassare le somme solo attraverso la piattaforma PagoPA.

UNICA PIATTAFORMA PER PAGAMENTI VERSO LA PA

Si avvisano i cittadini che tutti i pagamenti a favore del Comune di Bellizzi devono essere obbligatoriamente effettuati tramite il Nodo di Pagamento pagoPA.
PagoPA è il Sistema di Pagamenti Elettronici realizzato dall'Agenzia per l'Italia Digitale per mettere a disposizione di tutti i contribuenti un canale semplice, efficiente e funzionale per effettuare i propri pagamenti verso la Pubblica Amministrazione. Una nuova modalità quindi che passa attraverso canali digitali ma anche attraverso i tradizionali sistemi quali Sisal, Lottomatica, Banca 5, sportelli ATM abilitati, home banking riportanti i loghi CBILL e PagoPA, uffici postali e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti.
Tutti i pagamenti verso l'amministrazione devono essere eseguiti tramite il sistema pagoPA, pertanto i soggetti autorizzati al servizio di pagamento (Poste Italiane, Banche, Tabacchini, Sisal, ecc.) non potranno più eseguire pagamenti in favore della Pubblica Amministrazione al di fuori del sistema PagoPA come previsto dall' art. 65, comma 2, del D.lgs n. 217/2017.
Sono esclusi solo i pagamenti verso l'Amministrazione che devono obbligatoriamente essere eseguiti tramite F24.
Si ricorda che il Comune di Bellizzi ha introdotto nel proprio sito istituzionale una voce PAGOPA-PAGAMENTI OCCASIONALI che si collega al link https://linkmate.novares.it/bellizzifree
gli utenti possono effettuare un pagamento generico scegliendo tra quelli proposti dal sistema, specificando l'importo e la causale corrispondente. Il pagamento potrà essere effettuato, a seconda delle preferenze dell'utente, direttamente online attraverso diversi strumenti (carta di credito, bonifico, PayPal, ecc.) oppure stampando dal sistema l'avviso/bollettino di pagamento e recandosi fisicamente presso un PSP (Prestatore di Servizi di Pagamento) a propria scelta, per effettuare la transazione presso lo sportello.